6 punti chiave da seguire per creare una pubblicità vincente

Vuoi aumentare le tue vendite? Con un’accurata campagna pubblicitaria on line, potrai ottenere successo e aumentare i guadagni della tua impresa. Ecco alcuni punti che ti aiuteranno a creare una pubblicità mirata a sconfiggere la concorrenza.

0
285
pubblicità vincente

Attira l’attenzione sul tuo brand

Se hai il prodotto migliore del mondo ma nessuno lo sa, rimarrà sicuramente invenduto; Il primo passo da fare è quello di posizionarlo nel miglior modo possibile attirando l’attenzione dei consumatori. Molti pensano che sia sufficiente creare un semplice sito web, elencare dei prodotti o  servizi e attendere di essere trovati dagli utenti. Purtroppo non è così, ti troverai a dover sfidare tutti coloro che ti fanno concorrenza, l’utente che stai cercando in realtà è circondato da milioni di siti web e aziende diverse che cercano di catturare la sua attenzione. Vuoi che gli altri passino inosservati? Allora devi essere diretto e creare una pubblicità unica. Ad esempio, crea un annuncio su Facebook, studia un titolo che sappia descrivere i benefici del tuo prodotto, utilizza colori attraenti e all’ultimo grido, affinché l’ utente sia portato a cliccarci sopra. Il primo passo fondamentale è catturare gli occhi e le orecchie del tuo pubblico target per portarlo al passo successivo, deve capire che il tuo prodotto è unico e incuriosirsi a tal punto da cliccare sul tuo link.

Crea interesse e trasmetti fiducia

Catturata l’attenzione, devi mantenere alta l’immaginazione del tuo pubblico, questo contribuisce a creare un interesse. Una volta che gli utenti cliccano sul tuo annuncio devi indirizzarli alla tua pagina pubblicitaria, detta “landing”, di arrivo che contiene informazioni dettagliate sul tuo prodotto/servizio. Tieni presente che tutto ciò che devi evidenziare nella prima parte della tua landing, deve essere concentrato sulle esigenze, i desideri e le paure del tuo pubblico. Includi testimonianze o esperienze positive dei tuoi clienti, queste contribuiscono a creare affidabilità verso il tuo brand. Costruiscono inoltre un interesse e incentivano il tuo potenziale cliente a procedere, avvicinandosi all’acquisto.

Costruisci il desiderio

Adesso è arrivato il momento di costruire nel tuo potenziale cliente il desiderio, possedere ciò che vendi aumentandone il valore percepito per portarlo all’ obbiettivo, cliccare sul pulsante di acquisto per esempio. Ciò che muove il desiderio è l’emozione, qui non devi usare la logica ma smuovere la sua immaginazione, puoi farlo scrivendo un testo in grado di evocare immagini, suoni, sentimenti e odori; più sensi riesci ad evocare, meglio è. Se vendi un profumo non scrivere: “Il profumo migliore che mai comprerai ” ma piuttosto: “Immagina di camminare tra i fiori, il vento ti accarezzerà il volto, e il suo profumo ti rapirà “. Porta il lettore ad immaginare di vivere in un mondo fatto di piacere, devi agire sul suo desiderio di benessere.

L’azione

I passaggi precedenti erano necessari per catturare l’attenzione, suscitare interesse e aumentare il livello di desiderio di un utente. Tuttavia, un annuncio di successo porta il visitatore ad intraprendere un’azione specifica: essere disposto a pagare per avere ciò che gli proponi. Devi riuscire ad “influenzare” non solo l’ immaginazione ma anche il comportamento. Perché questo avvenga devi fare in modo che le operazioni per procedere con l’acquisto siano semplici e chiare. Se le istruzioni o i passaggi sono difficili o macchinosi, l’utente potrebbe stancarsi e abbandonare la pagina. Evita di perdere gli acquirenti in questo ultimo passaggio, ad esempio: “Per ordinare ora, compila il modulo sottostante e  clicca su ordina, riceverai tuo il pacco in 24/48 ore.” La chiarezza è importante per non perdere il cliente al traguardo.

Testa la tua campagna

Questi passaggi sono fondamentali per portare un utente alla fase finale, quella della vendita, per avere dei buoni risultati puoi anche eseguire un test A/B (creare due versioni dello stesso annuncio per poi utilizzare quello migliore) è utile per migliorare costantemente le strategie pubblicitarie e aumentare le vendite. Quindi  pubblica contemporaneamente entrambe le versioni dell’annuncio e determina qual è quella migliore. I test di prova ti aiutano a non sprecare soldi e tempo.

Segui sempre i tuoi clienti

Il cliente più facile da conquistare è quello che ha già acquistato il prodotto, è essenziale continuare a seguirlo anche dopo la vendita, se non lo fai, potrebbe essere persuaso dall’offerta della concorrenza. Un messaggio di posta elettronica ogni 2 settimane, una sequenza di follow up, una telefonata, daranno al consumatore l’idea che tu sei presente, questo, lo riporterà a te quando sarà il momento di acquistare nuovamente, sarai e rimarrai il suo punto di riferimento per quel prodotto. Rapportarsi con gli utenti consente di scoprire le debolezze e i punti di forza della tua offerta, in modo da poterla migliorare, chiedi anche dei feedback e pubblicali costantemente sul tuo sito, ti aiuteranno ad  aumentare le conversioni.  Oggi i cambiamenti avvengono velocemente, per stare al passo col mercato devi adattarti rapidamente, non è semplice ma se hai costanza, puoi vedere i tuoi profitti aumentare e quelli della concorrenza diminuire. Segui i passi che ti abbiamo suggerito, sono necessari per creare una potente Campagna ADV online: attenzione, interesse, desiderio, azione, test, follow-up. A questo punto non ti resta che iniziare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here